SimplyBiz Video / Face to Face Gianluca Girardi, direttore commerciale Bnt Banca: “Prestinuova crescerà a un ritmo costante, passando da 15 a 80 risorse in 3 anni. Alle spalle la solidità e i principi della Banca Popolare di Sondrio”

Intervistato da Flavio Meloni, Gianluca Girardi, direttore commerciale BNT Banca, fa il punto sul sui numeri del gruppo Banca Popolare di Sondrio e si concentra poi sul piano di sviluppo di Prestinuova, avviato a inizio anno con l’obiettivo di formare in tre anni una squadra di circa 80 risorse per l’agenzia in attività finanziaria di BNT Banca, istituto di Banca Popolare di Sondrio specializzato nell’erogazione di finanziamenti di credito al consumo.

Tante le novità in cantiere per i consulenti di Prestinuova, che potranno presto contare su un’offerta multiprodotto, composta, oltre alla cessione del quinto, anche di mutui, prestiti, conti correnti, carte di credito, grazie alla possibilità di integrare i prodotti della capogruppo

Gianluca Girardi illustra il modello distributivo e l’accelerazione che ha riguardato il canale online della Banca Popolare di Sondrio. E si sofferma sul piano di crescita regolare e costante che riguarderà l’agente in attività finanziaria entrata a far parte del gruppo.

Prestinuova, che può contare ora sulla solidità e sulla liquidità offerta dalla Banca Popolare di Sondrio, annovererà a fine giugno 15 collaboratori, selezionati accuratamente in questi primi mesi del 2022 sulla base dei quattro principi chiave del gruppo: etica, trasparenza, rispetto delle regole e rispetto del cliente. “Chi verrà a collaborare con Prestinuova è come se venisse a lavorare in banca. Che sia un profilo junior o senior, coltiverà questo tipo di ambizione e di vision”, spiega Girardi nell’intervista.

Per quanto riguarda le figure ricercate, il direttore commerciale di BNT Banca precisa che l’agente in attività finanziaria è alla ricerca di “figure senior, che vogliano gestire collaboratori o esercitare l’attività singolarmente, e figure junior, che potranno accedere alla nostra academy e avranno la possibilità di distribuire anche altri prodotti, accanto alla cessione del quinto”.

Non solo, “la competenza dei colleghi che sono e sono recentemente entrati a far parte del team online, dei colleghi che lavorano negli uffici amministrativi e degli specialisti di prodotto ha permesso di consuntivare un aumento del 30% nel primo quadrimestre di questo anno. Proseguiremo dunque con le nostre logiche e con il nostro passo ma con decisione, senza tornare indietro”, afferma Girardi.